Il corso è triennale. Ogni anno prevede un iter formativo di 150 ore distribuite in un arco temporale di circa 12 mesi, per un totale di 450 ore di formazione teorico-esperienziale nel triennio. A tale monte ore si devono aggiungere 150 ore di tirocinio e 50 ore di sviluppo personale individuale per un totale complessivo di 650 ore.

Le lezioni teorico-esperienziali (450 ore) sono articolate in moduli da 3 e da 7 ore, con i seguenti orari:

  • lezioni di 3 ore: dalle 18.30 alle 21.30
  • lezioni di 7 ore: dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18

Le lezioni di 3 ore si svolgono 1 volta la settimana (in un giorno fisso definito alla partenza del corso compreso tra il lunedì e il venerdì che resta invariato nel triennio) con una cadenza di 3 lezioni al mese.

Le lezioni di 7 ore si svolgono il sabato o la domenica con una cadenza di una lezione al mese.

A partire dal secondo anno alle 3 lezioni settimanali si aggiunge una quarta lezione – dedicata alla SUPERVISIONE, che potrà essere in un giorno diverso da quello concordato (solitamente il martedì) e prevede la co-presenza di due gruppi classe (secondo e terzo anno), allo scopo di favorire opportunità di esercitazioni con persone diverse da quelle del proprio gruppo-classe.

Non sono previste lezioni nei mesi di luglio, agosto, né durante le vacanze natalizie e nelle festività nazionali (come da calendario).